Napoletano

Per una volta voglio scrivere anche io due luoghi comuni, del tipo che i napoletani sono dovunque e che la lingua napoletana è universale.

Tutto nasce dall’osservazione che Wikileaks in realtà si dovrebbe chiamare vicolix, perché non fa altro che rieditare in forma attuale la figura della capéra, la parrucchiera che andava per case a fare i capelli alle donne, raccoglieva e distribuiva notizie in giro per i vicoli.

L’attualità del napoletano è effettivamente ancora vivace se una ministra definisce una parlamentare “vajassa” mentre è ancora in uso il termine “inciucio” con il quale si indica più un pettegolezzo che un accordo segreto.

Questi fanno sorridere ma ci sono luoghi comuni che invece fanno rabbia perché non si può dire al tg che quella che al Sud è omertà al Nord è riservatezza.

 

 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Società e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

6 risposte a Napoletano

  1. kalissa2010 ha detto:

    L’Italiano è come il “pongo”: basta dargli la “forma” che più…GLI piace!
    😦

  2. mizaar ha detto:

    preciso, come sempre! 😀
    ( un’altra volta hai parlato delle capére! )

  3. duhangst ha detto:

    I tg ormai sono le bodygard di B.&Lega.. Non aspettarti obbiettività

  4. micmonta ha detto:

    Ah… ecco cos’è la capéra.
    Sto leggendo un libro di De Silva ed ogni tanto quel termine compare.
    Giudicando il contesto (era usato nel senso dispregiativo di chiacchierona o peggio), ne capivo il senso, ma non sapevo a cosa si dovesse risalire di preciso. Mi ero ripromesso di indagare su internet, ma ci hai pensato tu.
    🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...