La tigre di Bolzano

Qualche anno fa si raccontava che una pantera si aggirasse nelle campagne intorno Roma, poi dopo qualche tempo l’avvistamento, con tanto di galline sbranate, si è spostato in provincia di Benevento. 

Può quindi non risultare del tutto improbabile che io abbia visto una tigre a Bolzano (AA). A dirla tutta non è proprio una tigre ma un cucciolo di tigre, un tigrotto con due occhi grandi e neri come ciliegie. E’ arrivato dall’Asia, la terra delle tigri, fiero e forte ma con un sorriso che ti fa sciogliere il cuore. Sì perché pure i tigrotti ridono, furbetti e bellissimi, e in quel momento hanno conquistato il tuo affetto.

P.S. L’AA è l’Alto Adige ma ho pensato che starebbe meglio come sigla per indicare una categoria speciale di AmiciAmici, perché si dice che gli Amici sono quelli che fanno un tratto di strada assieme a te, gli AmiciAmici allora sono quelli che ti restano accanto anche se la loro direzione è cambiata.

Tirolo

 

 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Città e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

14 risposte a La tigre di Bolzano

  1. tigrotto ha detto:

    Il tigrotto é anche nato nell’anno della tigre, direi che non gli manca nulla per conquistare il mondo :-).
    Grazie AmiciAmici, il nostro cuore é sempre con voi!

  2. mizaar ha detto:

    ecco dove sei finito!!! prima o poi chiederò la mobilità a brunetta e mi farò affidare un pezzettino di bosco dell’a.a. da vigilare – è la mia aspirazione più grande! l’alto adige d’atunno dev’essere un incanto – vado a guardare subito le foto! 🙂
    alla sigla a.a. per me aggiungi un’altra a. – sta per assiduaaffettuosaaltroego 😀

  3. Mariko ha detto:

    P.S. Vabbè che le direzioni possono essere cambiate, ma io manco nel tuo blogroll! 😉

  4. Mariko ha detto:

    Dall’ufficio non vedo la foto, ma la descrizione di AmiciAmici è superba!

  5. duhangst ha detto:

    Adoro quegli occhioni neri delle trigri asiatiche 🙂

  6. ariel ha detto:

    me lo immagino tra qualche tempo….cmq sempre in giro stai!

  7. Lilla ... ha detto:

    e dopo la pantera di goro, la tigre di cremona e l’aquila di ligonchio che, seppur brave, di tenero non hanno niente … finalmente, un tigrotto di bolzano!! i cuccioli sono bellissimi di qualunque specie … immagino che un micio ‘cresciutello’ sia di una tenerezza infinita!! 🙂

  8. Sonja A. ha detto:

    (Bellissima la definizione ‘AA’ e non mi riferisco all’Alto Adige anche se la Regione mi piace, soprattutto quando si scia :))
    Cerco di immaginare quel tigrotto sorridente dagli occhi neri e sorrido a mia volta, intenerita.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...