Autunno

La prima mattina di freddo.

Basterebbe solo questo capitolo, il XXV, per appassionarsi a “Il giorno dei morti”, il quarto libro di Maurizio De Giovanni con protagonista  il commissario Ricciardi. Anche stavolta un accanimento nella lettura di quelli che capitano raramente  e non per scoprire chi sia l’assassino ma per vivere fino in fondo le passioni violente e sussurrate, i sentimenti forti e lievi che accompagnano, pagina dopo pagina, la storia. Una storia di quelle che senti nella pancia, con tutto un corollario di piccole descrizioni di una città e della sua gente. Una scrittura elegante, un romanzo più che un giallo. 

Il quadro delle stagioni si è chiuso, speriamo si apra un nuovo ciclo.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Libri e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

6 risposte a Autunno

  1. duhangst ha detto:

    Non ne ho mai letto uno, bisognerà che corra ai ripari prima o poi..

  2. salmastro ha detto:

    per ora un saluto poi commento ciao

  3. Lilla ... ha detto:

    ci sono, ci sono!!! yuppie … ce l’ho fatta ad approdare anche qui!!! 🙂
    non conosco questo autore … ma già in passato mi avevi messo curiosità … quasi, quasi … aggiungo quattro stagioni alla mia libreria!
    bentrovato!!

  4. mizaar ha detto:

    e dimmi come hai fatto a cambiare immagine!!!
    ti prego!

  5. mizaar ha detto:

    sì sì pure me!:-D

  6. arielisolabella ha detto:

    ovviamento lo compro e lo leggo…^_^

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...