La sindrome del satellite

Sono il numero 32 su una lista di distribuzione in cui 25 colleghi di lavoro occupano le posizioni dalla 1 alla 25.
Considerando che:
  1. è un semplice elenco di persone che lavorano nello stesso posto
  2. tutte le posizioni dalla 1 alla 25 sono occupate dalle suddette persone
  3. non c’è ordine gerarchico né di anzianità
  4. le posizioni dalla 26 alla 31 sono libere
  5. la posizione 32 deriva da un altro elenco ed è stata assegnata casualmente
il signor Brando dedurrebbe che trattasi di sindrome del satellite, ossia la tendenza a mantenersi distaccato dalle cose anche se vi si è legati.
Murales – 2010

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Note personali. Contrassegna il permalink.

17 risposte a La sindrome del satellite

  1. Silykot ha detto:

    Ehi!!!Ci devi delle spiegazioni!

  2. Virginia ha detto:

    il murales lo conosco bene!:-D

  3. Sonja ha detto:

    Essere distaccati aiuta a osservare le cose da un altro punto di vista….

  4. Giulio ha detto:

    L’importante è che non sia un posto in classifica (almeno uno in cui conta essere ai primi posti) :-))

  5. Du ha detto:

    Essere distaccati è un ottimo metodo di sopravvivenza!

  6. Lilla ha detto:

    ma che ti importa??? anche i muri lo sanno: qualcuno ti ama!!! 🙂

  7. Silykot ha detto:

    A me fa pensare alla disposizione con cui tu e i tuoi colleghi vi sedete a tavola in mensa aziendale: i posti non sono assegnati, ma ormai sono "storici", perchè tutti si siedono sempre allo stesso posto e tu…. come il mitico Montalbano non ami conversare mentre mangi e quindi pranzi da solo! 😀

  8. ariel ha detto:

    :-DDD

  9. Mauro ha detto:

    @ Claudio-Chit: non è una classifica e non c’è nessun secondo gruppo, di compattarla me l’hanno proposto ma ho rifiutato@ Tore: le sette caselle di distanza sono vuote@ Paola: non sono fuori ma dentro, solo un po’ distaccato e non ci sono altre inquadrature…@ Ariel: scendi ma per vacanza!@ Federico: ero stato troppo sintetico@ Silykot: ci sto bene

  10. Claudio ha detto:

    Indubbiamente guardi la classifica da una posizione privilegiata, sei il primo del secondo gruppo ;-)Ma… Non si può "compattare" la lista? …

  11. Paola ha detto:

    letta da un altra inquadratura…. mmm… dunque vediamo…diciamo che per fine anno è fatta! Ci siamo, ci siete… vedete…che ne soooooooo!Un aiutino? ;-(

  12. ariel ha detto:

    se vuoi scendo e ti aiuto ad accorciare la lista…^_^………

  13. Josef ha detto:

    C’è qualcosa che no va…

  14. Paola ha detto:

    Allora sei tagliato fuori!Ma che tempo fa a Napoli? Sicuro di stare bene e di non assomigliare sempre più al Vesuvio in via di ri-bollizione?…. 😉

  15. Tore ha detto:

    Bene, solo sette da fare fuori quindi.Grazie per la nota, filo sottile ma resistente.

  16. Silykot ha detto:

    Bhè… posizione interessante la tua!

  17. Federico ha detto:

    Eh?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...