Archivi del mese: dicembre 2009

Basta sorrisi

Per quest’anno basta con i sorrisi. Ne ho dati fin troppi, alcuni sprecati, certi immeritati, altri dati via con troppa leggerezza. Per fortuna ne ho una buona scorta, li tengo da parte per l’anno che sta arrivando, credo che me … Continua a leggere

Pubblicato in Note personali | 15 commenti

Fallimenti

Negli anni scorsi avevano subito furti (il sale, i teschi, i bottoni) e atti vandalici ma le installazioni rappresentavano comunque un motivo di orgoglio per la città di Napoli, un piccolo gioiello d’arte nel suo spazio più grande. L’ultima però, … Continua a leggere

Pubblicato in Città | 14 commenti

The missa must go on

La messa di Natale è l’occasione, per molti buoni cattolici non praticanti, di recuperare in un solo giorno una tradizione. E’ anche l’occasione di scoprire come la Chiesa nonostante i tentativi di restaurazione di riti antichi, come il prete che … Continua a leggere

Pubblicato in Società | 14 commenti

BaRoccocò

Il titolo farebbe pensare a uno stile, evoluzione del barocco ma è solo il riferimento a un dolce tipico napoletano che si usa preparare nelle feste di natale. Duro, di quelli che fanno saltare i denti, e non mi sembra … Continua a leggere

Pubblicato in Cibo e bevande | 13 commenti

Bar-Orco

L’iconografia cristiana si è impossessata delle storie del presepe campano, depurandola da quelle più orrorifiche, eredità dei racconti che vanno da “Lo cunto de li cunti” alla tradizione orale delle storie che si narravano nelle famiglie contadine e che avevano … Continua a leggere

Pubblicato in Arte | 4 commenti

Ritorno al Bar-Occo

Il filo conduttore degli eventi d’arte a Napoli, in questo periodo natalizio, è il Barocco, uno stile che viene ripercorso da Caravaggio a Vanvitelli, attraverso una serie di mostre nei vari musei della città, da Capodimonte alla Certosa di S. … Continua a leggere

Pubblicato in Città | 9 commenti

Neve

Per me che vivo in una città di mare, dove si diceva che splendesse sempre il sole, la neve è qualcosa che non riesco a vivere. Svegliarsi e affacciarsi alla finestra per vedere che i fiocchi cadono giù, armarsi di … Continua a leggere

Pubblicato in Città | 23 commenti