Il difficile ruolo dello zio

Una vacanza con i nipoti può avere degli imprevedibili risvolti, a parte la necessità di coniugare arte e cultura con le loro esigenze più legate al divertimento e alle cose da poter raccontare agli amici. Però nonostante la mia maggiore età mi sono inventato un gioco di ruolo. Nel senso che impersonavo il ruolo del disturbatore di foto, mettendomi nella traiettoria delle macchine fotografiche dei turisti impegnati a ritrarre monumenti o familiari e amici e comparire così nelle loro foto, sempre facendo una smorfia o salutando con la mano.

Ovviamente il gioco mi si è ritorto contro.

Berlino 2009 – nipote disturbatore
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Viaggi. Contrassegna il permalink.

8 risposte a Il difficile ruolo dello zio

  1. Tribuno ha detto:

    Ben ti sta.

  2. FILIPPO ha detto:

    anche il soggetto della foto ha dei nipoti ……..

  3. Kalispera ha detto:

    Nipoti….ehhhhhhhh come ti capisco!Non metto carico ulteriore alla "vendetta nipotesca" HE! HE!

  4. Delilah ha detto:

    ..ma tu sei peggio di tuo nipote.. e lo sai!:) Lu

  5. Michele ha detto:

    Chi la f… ah, l’ha già scritto Lilla…

  6. Lilla ha detto:

    chi la fa … l’aspetti!! 🙂

  7. Du ha detto:

    E in quante foto ti sei intromesso? Birbante!

  8. Virginia ha detto:

    così ti impari, tiè!:-)))

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...