Tempo di vendemmia per una volpe

Crescere educati a saper rinunciare porta a ridurre sempre di più l’impellenza delle proprie aspettative.

Sapere che non si può avere, determina la tendenza a reprimere i propri sogni siano essi un giocattolo o un paio di scarpe, un lavoro o un figlio, a seconda dell’età e della maturità.

Il rischio è rinunciare a priori, a provarci, senza lottare pur senza disprezzare, aspettando che l’uva maturi, passerà un po’ di tempo prima che arrivi il momento della raccolta.

Tanto è una vita che vorrei partecipare a una vendemmia.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Note personali. Contrassegna il permalink.

15 risposte a Tempo di vendemmia per una volpe

  1. Fabio ha detto:

    Mio suocero cerca sempre braccia volenterose per la vendemmia…

  2. Delilah ha detto:

    ..aspettare non vuol dire sperare inutilmentema tenersi prontipreparandosi per il domani che verrà..lo dico a me stessaspesso..me lo dico e ripetoperché é solo questione di ricordareche COSI’ E’ per davvero però..COSI E’!Non sò il tuo perchè,ma spero che il mio pensieroti aiuti a non mollare..

  3. Signora ha detto:

    come ti ho detto ieri, credo che il tuo sia solo mettere un freno alle aspettative per non starci troppo male… ma la ‘rinuncia’ non fa proprio parte del tuo vocabolario :-))E il tempo della vendemmia verrà…

  4. ariel ha detto:

    io non rinuncio mai..a niente..e tu perche’dovresti?

  5. Fabio ha detto:

    Dai mauro che il tempo del raccolto arriva sempre e per tutti. e poi brinderemo con un bel calice di vino bianco. quello buono che c’è dalle mie parti!

  6. Virginia ha detto:

    settembre è vicino carissimo, non bisogna far altro che allungare appena la mano:-)non mollare mai, noi ti sosteniamo ( davvero! )

  7. Lilla ha detto:

    non direi proprio che stai ‘rinunciando a priori’ … anzi …per questo sono strasicura che prima o poi non solo parteciperai alla vendemmia … ma ti ubriacherai!! :))bisogna solo aspettare … un altro pò … :))

  8. Giulio ha detto:

    Non bisogna mai rinunciare a lottare ed esser sempre pronti a cogliere l’attimo… In bocca al lupo per qualsiasi vendemmia tu voglia partecipare

  9. Kalispera ha detto:

    …E’ da ieri che cerco le parole.Spero di aver mal interpretato questo post volutamente più sibillino degli altri.Ancora non è tempo di vendemmia e mi pare di aver capito che non ti fai spaventare dall’attesa e dalla fatica.Ma se proprio non è un’annata buona, ci sarà sempre la prossima…(…)Un pensiero, anzi…dueKali & Orso

  10. Paola ha detto:

    Leggo "note personali" e allora non entro nel merito di approfondire. Ma penso di aver capito e se così è mi dispiace molto, moltissimo.Dicono che sia veritiera la frase che dice "rinunciare è un po’ come a morire"…e io ci aggiungo "non si impara nulla senza sofferenza"…Ti abbraccio

  11. fab ha detto:

    non mi lascerò portar via i sogni . A costo di affogare in una palude . .

  12. salmastro ha detto:

    Mi rammarico…..rimango fortemente speranzoso….avete molto da dare…..sento che non passerà molto ancora…TVB

  13. Du ha detto:

    L’attesa per la maturazione è sempre lunga..

  14. Delilah ha detto:

    ???di chi parli?stai parlando di te?per favore chiarisciforse mal interpretandosento un’aria triste..

  15. Ferdinando ha detto:

    Spero che a valle della vendemmia ti sentirai soddisfatto. Col mosto che frigge nelle botti e con un vago giramento di testa, piacevole, che ripaga del duro lavoro. In attesa del buon vino.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...