Non c’è due senza tre

Il problema adesso non è parlare di un divorzio che ormai sembra l’approdo inevitabile dopo una serie di interviste e colpi di scena ma piuttosto di ridurre al minimo il periodo in cui il premier resterà single. Inimmaginabile cosa potrebbe combinare.
Per questo occorre subito indire una selezione per trovare la nuova first-lady, fidati sondaggisti sono già in azione.
Sarà un’impresa ardua, Michelle e Carlà sono un difficile confronto.
 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Notizie e politica. Contrassegna il permalink.

15 risposte a Non c’è due senza tre

  1. maria ha detto:

    Anche Sarkozy e Obama sono un po’ meglio di Silvio…

  2. Fabio ha detto:

    Ci sono molti drammi nella vita, ma questo li supera tutti….Povero. Mi dispiace davvero.

  3. Edoardo ha detto:

    Io non ci parlo più con papi.Sapete cosa ha fatto?! Non è venuto al mio compleanno, e pure lo avevo invitato!

  4. Umberto ha detto:

    più che altro non mi volevo riferire a te, ma alla stampa in generale…

  5. Lilla ha detto:

    ma perchè essere riduttivi e augurargli di trovarne solo una?!?! speriamo che ne trovi tante … che gli trovino tante "cose" da fare … e che lo tengano lontano da noi … per i prossimi 30 anni almeno!!

  6. Josef ha detto:

    Propongo le generazioni passate, presenti e future delle veline di Striscia.

  7. Virginia ha detto:

    tutte se le inventa, tutte! per far parlare di sè:-D

  8. Signora ha detto:

    e io mi accordo a Claudio e a Federico :-)@Fabio Non ti preoccupare… di argomenti se ne trovano lo stesso :PPPP

  9. Giulio ha detto:

    Dopo l’influenza suina, sarà sicuramente un’ottimo argomento su cui far discutere gli italiani affinchè si dimentichino dei veri problemi del nostro Paese e del mondo…

  10. Fabio ha detto:

    mi accodo all’augurio.(però se non si parla "male" di B. che piacere c’è?)

  11. Federico ha detto:

    Mi unisco all’augurio di Claudio…

  12. Claudio ha detto:

    Io gli auguro di trovarsene una giovane, bella, che lo faccia divertire, sentire bambino e quant’altro di più bello gli posso augurare. Tutto fuorchè quest’uomo governi!?

  13. Mauro ha detto:

    @ Umberto: è vero, da oggi basta, non ne parlo (e non ne scrivo) più!

  14. Umberto ha detto:

    si però ce ne sono problemi peggiori di questo di cui parlare!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...