Le relazioni pericolose

Nessuna allusione alle mie compagnie, alle mie amicizie, ai miei contatti.
Sono sicuro, forse troppo, delle mie scelte, perché nascono da scelte oculate, selezioni approfondite, a volte in maniera eccessiva, tale da rischiare di ridurre a un numero molto piccolo gli eletti destinati a far parte del circolo Pickwick.
Le relazioni pericolose sono quelle che vengono richieste al lavoro, perché di solito la richiesta avviene durante la settimana con un tempo di esecuzione che va da alcune ore ad alcuni giorni, ma talvolta, l’intervallo è tra il venerdì pomeriggio e il lunedì mattina.
Il risultato è che il fine settimana è in pericolo.  

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Note personali. Contrassegna il permalink.

9 risposte a Le relazioni pericolose

  1. salmastro ha detto:

    scrivi scrivi, non conciso però, voglio una relazione dettagliata, approfondita, curatanei particolari,,,,,,senza linkqueste sò cattiverie……….

  2. Fabio ha detto:

    il problema è che nel tuo lavoro sintesi e superficialità non sono consentite. povero weekend, la vedo brutta!

  3. Du ha detto:

    Quindi hai rischiato seriamente il fine settimana?

  4. ariel ha detto:

    …..libro mooolto interessante….tu quale ruolo rivesti??:-))

  5. Fabio ha detto:

    Relazioni su carta?

  6. Claudio ha detto:

    dobbiamo preoccuparci?? :-S

  7. Oreste ha detto:

    Forza Maumozio !

  8. Lilla ha detto:

    oh oh … :S

  9. Virginia ha detto:

    pork giud! l’è tragica:-D

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...