L’attributo al posto giusto

Sarà una casualità che la parola farabutto compaia nel secolo XVIII, nel Napoletano, dove nella locuzione dialettale il frabbotto/frabbutto definisce un uomo mediocre, un personaggio intrigante ed imbroglione, un uomo di malaffare e che in seguito sarà associata alle versioni inglese "Freebooter" e olandese "Vrij-buiter", ovvero bottino libero, che con il sinonimo Filibustiere descriveva i pirati associati alla filibusta. E quindi farabutti erano i marinai che vivevano senza tetto né legge, o meglio cambiavano tetto e legge come girava il vento e a secondo dei porti più ospitali.

Adesso è più chiaro chi è il vero farabutto.

 
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Notizie e politica. Contrassegna il permalink.

11 risposte a L’attributo al posto giusto

  1. Federico ha detto:

    Non sono d’accordo con Lilla: quell’uomo non ha mai cambiato idea… E’ sempre stato coerente ai suoi principi.

  2. Fabio ha detto:

    A Ceppaloni si votata (vota ?) sinistra come protesta a quella persona e a tutto quello che rappresenta.Col potere non si deve mai scherzare Mauro!!

  3. Teresa.xb ha detto:

    complimenti!! moldo bello/il tuo spese>>>>.

  4. Giulio ha detto:

    Descrizione che direi si può applicare tranquillamente ad almeno la metà del Parlamento. L’altra metà sono solo ladri comuni…

  5. Signora ha detto:

    perchè, scusa, non era chiaro anche prima?

  6. Lilla ha detto:

    diciamo che alla persona in questione mancano proprio gli attributi … vista la facilità con la quale cambia idea!PS: hai fatto bene, solo ora mi rendo conto!! pardon! per pareggiare il conto, nel fare cose "riprovevoli" ho fatto lo stesso con il tuo … 😉

  7. Fabio ha detto:

    l’identificazione del farabutto o di chi lo ospiterà nelle sue liste con "l’attributo" mi sembra molto calzante!

  8. Edoardo ha detto:

    Penso proprio che il vecchio filibustiere si sbarazzerebbe volentieri del farabutto, se non fosse per quel bel servizio che gli ha reso un annetto fa.Concordo con Josef K. e sottolineo il condizionale.

  9. Du ha detto:

    Allora io non sono un farabutto, non mai cambiato a seconda del vento.Che delusione! Mi accontenterò di essere uno che pensa male.. 😉

  10. Josef ha detto:

    Non ci perderei nemmeno una parola per certa gente.

  11. Virginia ha detto:

    d’altra parte è in zona, no?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...