La signora dei fagioli e delle fave

Ci sono alcune scene che viste in una gag comica fanno ridere ma vissute in prima persona creano attimi di panico.
L’altro giorno, a casa di mio padre, mentre eravamo intenti a recuperare una coperta dall’armadio, io sulla scala e la maumozia sotto, un’anta dell’armadio si è staccata ed è finita dritta sulla testa della sventurata. Dopo l’iniziale spavento la prima cosa è stata cercare di recuperare un po’ di ghiaccio dal freezer, purtroppo non ce n’era, in compenso abbiamo trovato un sacchetto di fagioli e uno di fave congelati. Dopodiché siamo andati al pronto soccorso. L’arrivo lì ovviamente ha scatenato, seppure in un contesto drammatico, ilarità generale. Perché se la busta dei fagioli era esplosa in macchina disseminando legumi in ogni punto, la busta delle fave ha continuato a svolgere la sua funzione anche all’interno del pronto soccorso, dove qualcuno sorrideva, qualcuno ci chiedeva se fossero fave o castagne, qualcun altro ci chiedeva il perché di quella scelta insolita. Nessuno ovviamente si è premurato di sostituirla con una borsa del ghiaccio o di dire che poteva essere anche inutile.
Al contrario di quanto è accaduto a Giulio e signora, l’attesa per le analisi è stata breve e dopo un po’ la signora delle fave è tornata a casa, intontita ma sana.

Technorati Tag: ,,
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Salute e Benessere. Contrassegna il permalink.

23 risposte a La signora dei fagioli e delle fave

  1. Kalispera ha detto:

    Auguri alla Signora Maumonzia!Spero che il bernoccolo sia in via di guarigione.Sono un po triste per il sacrificio dei legumi e per la mancata zuppa del tuo papà (spero che rimedierai), ma è stato per una buona causa: non si scherza coi bernoccoli!A presto.Kalispera

  2. Fabio ha detto:

    i miei omaggi alla maumozia!

  3. Mauro ha detto:

    @ Virginia & Alianorah: "della fava" sarebbe stato peggio, il doppio senso non è ammesso al pluralee la Signora ringrazia….

  4. Fabio ha detto:

    Italica sanità! A volte non commet! Ora tutto ok?

  5. Donatella ha detto:

    A me è capitato di usare dei piselli surgelati come borsa del ghiaccio!Spero che la maumozia stia bene e senza bernoccoli!

  6. Virginia ha detto:

    pensavo a maumozia. anche lei come me, è una capa tosta. che bello!!però, ha ragione alianorah:-)

  7. maria ha detto:

    Non è che "la signora delle fave" suoni tanto bene… 😉

  8. Oreste ha detto:

    Meno male. E’ finita bene.

  9. Mariko ha detto:

    Con due figli (di cui uno gioca a pallone) sai quanto volte ho preso la prima cosa che c’era nel freezer?A parte il ghiaccio secco, sono fenomenali i ghiaccoli per le borse termiche!Ma il ficozzo* è visibile?Baciotto a MG* dicesi per protuberanza dovuta a botta in testa

  10. Mauro ha detto:

    Il sottotitolo era "dai fagioli di Pronto Raffaella a quelli di Pronto Soccorso"….Non abbiamo giocato i numeri, ci abbiamo pensato solo oggi, ricordando l’accaduto.

  11. Claudio ha detto:

    Legumi e vedrura sono aboliti dalla mia dieta 😀

  12. ariel ha detto:

    …quante storie…io uso le buste del minestrone o i polaretti!!: ))

  13. Federico ha detto:

    come ha detto già qualcuno, anche io penso che la vostra presenza al Pronto Soccorso si sia tradotta in un terno secco… E fossi in te, qualche numero me lo giocherei, a parziale indennizzo per il danno subito.Auguri alla Maumozia di pronta guarigione, comunque!PS: se ti avanza un sacchetto di legumi, mandalo a Oreste, che sembra abbia anche lui qualche problema di ematomi cranici, e anche di necessità di raffreddamento della capa… 😉

  14. Andre ha detto:

    L’hanno sempre detto che i legumi fanno bene.

  15. Du ha detto:

    E’ capitato anche a me, tornato a casa da un allenamento con un occhio pesto ho usato un sacchetto di piselli.

  16. Lilla ha detto:

    quando si dice l’importanza di piatti sani e "poveri"!!!! grazie a fave e fagioli la maumozia è rimasta (più o meno) incolume!!! ;)abbracciala per me!!!

  17. Ernesto ha detto:

    Non hanno sostituito il sacchetto perche’ erano intenti a tradurre l’accaduto in numeri per poi andare al bancolotto.Auguri di pronta ripresa.ps. a casa mia c’e’ un dibattito storico, oserei dire permanente, ovvero la presenza dell’aiutante che regge la scala, i miei sono a favore, io spesso ne faccio a meno pero’ non eseguo mai lavori sulle scale se solo in casa, in caso di caduta sarebbe complicato. Voi come siete messi?

  18. Edoardo ha detto:

    Meglio ricevere in soccorso una fava piuttosto che un c***o (politically correct). Capito il toscanismo?

  19. Giulio ha detto:

    Sacchetti di surgelati li abbiamo usati pure noi in qualche caso… Ora siamo attrezzati ed abbiamo sia il sacchetto di ghiaccio chimico (quello che schiacci in un punto e diventa subito freddo) sia quello che si tiene nel freezer. Sai con le gare di judo qualche botta ogni tanto arriva…Vi è andata bene che l’attesa al PS è stata breve, anche se vi hanno lasciato con la busta delle fave 🙂

  20. Signora ha detto:

    per la serie ‘tutto è bene quel che finisce bene’ e poco importa se occorre ringraziare le fave o i fagioli!!!e poi, chi di noi ha mai avuto la precauzione di tenere del ghiaccio secco in freezer???un augurio di pronta guarigione alla maumozia 😉

  21. maria ha detto:

    Povera Maumozia!!!!Dalle un bacetto da parte mia!!Ma è il caso di dire VIVA LE FAVE!!

  22. Josef ha detto:

    Miracoloso che nessuno abbia pensato di farci una zuppa, togliendo l’ultimo ristoro alla Signora.

  23. ha detto:

    auguriamoci di non avere mai bisogno di un pronto soccorso oppure di un ricovero in ospedale….per la stragrande maggioranza dei medici siamo solo carne da macello!!!! e parlo con cognizione di causa…13 anni fa sono stata operata di colecisti,e giuro è stata una tragedia!!!buona domenica Maumò…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...