Archivi del mese: gennaio 2009

Per correggere eventuali eccessi di punteggiatura

A volte eccedo con i punti esclamativi. Già metterne uno è troppo, l’enfasi non è necessaria nella maggior parte dei casi. Abuso anche dei puntini sospensivi, mi sono imposto di ridurne l’impiego, lasciano troppa incertezza in chi legge, come se … Continua a leggere

Pubblicato in Note personali | 21 commenti

La giornata della memoria

  T echnorati Tag: giornata della memoria,shoah

Pubblicato in Notizie e politica | 11 commenti

La signora dei fagioli e delle fave

Ci sono alcune scene che viste in una gag comica fanno ridere ma vissute in prima persona creano attimi di panico. L’altro giorno, a casa di mio padre, mentre eravamo intenti a recuperare una coperta dall’armadio, io sulla scala e … Continua a leggere

Pubblicato in Salute e Benessere | 23 commenti

I limiti della devozione verso i santi

Comprendo lo smarrimento dei fedelissimi di San Remo e del suo più devoto officiante. E’ stata dura sopportare le conduzioni di mike bongiorno, raimondo vianello, paolo bonolis, valeria marini, ma che il festival si sia trasformato in una appendice dei … Continua a leggere

Pubblicato in Musica | 14 commenti

L’equilibrista

Quando cammino inciampo, spesso. Sono capace di compiere delle acrobazie spostandomi su un piede o sull’altro, arcuando la schiena, piegando le ginocchia, allargando le braccia, così da riuscire a non cadere. A volte percorro anche parecchie decine di metri evitando … Continua a leggere

Pubblicato in Note personali | 10 commenti

Dai bicchieri al netbook

I miei primi tentativi di comunicazione a distanza sono partiti dai bicchieri di carta uniti da un filo, come la maggior parte dei miei coetanei. Poi son passato ai walkie talkie ma il difficile era trovare un interlocutore. Adesso sono … Continua a leggere

Pubblicato in Computer e Internet | 19 commenti

I vasocostrittori mi fan da reattori

Ovvero "Del potere evocativo delle canzoni 4". Guido piano, un clamoroso incidente occorso più di dieci anni fa mi ha messo addosso la paura che possa ripetersi e stavolta con esito meno fortunato. Vado piano, ma non troppo, lo faccio … Continua a leggere

Pubblicato in Musica | 14 commenti