Il capitano è l’ultimo ad abbandonare la nave

Le modifiche introdotte da WLS creano sempre un po’ di confusione, perché come accade sistematicamente per le innovazioni, ci vuole un po’ di tempo per abituarsi. 
Stavolta però sembra che stia cambiando il principio ispiratore, più simile a facebook e quindi messaggi rapidi e liste amici e meno attenzione allo space, al blog, che invece prima era il cuore del sistema.
Sulle difficoltà di utilizzo si stanno moltiplicando le critiche e in qualche caso torna la tentazione di abbandonare wls e spostarsi verso una piattaforma più solida.
Resisteremo?

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Blog. Contrassegna il permalink.

20 risposte a Il capitano è l’ultimo ad abbandonare la nave

  1. Claudio ha detto:

    Io ho desistito tempo fa, se la voglia diventasse irresistibile comunque il magnifico mondo di WordPress è lieto di dar voce a blogger intelligenti, sensibili ed ironici come te. A disposiziò se hai bisogno amico mio….

  2. Umberto ha detto:

    "ma di sicuro ho trovato la possibilità di evitare la notifica di tutte le azioni dei miei amici, fatti salvi i commenti ai post dove anche io ho commentato"come si fa? sto iniziando a impazzire…

  3. Tribuno ha detto:

    Sono perfettamente in sintonia con Kalispera.La mia nave non la abbandono.

  4. Silykot ha detto:

    Si sa che sono una capra informatica e non so se sarei in grado di traslocare… e poi… poi… la "creatura mia" sta per compiere tre anni e non voglio traumatizzarlo!

  5. Pepenero ha detto:

    ma non ho capito: di che si parla?

  6. Kalispera ha detto:

    Resisteremo!Non si possono buttare bellissimi anni di blog.Almeno per me.Imparerò anche ad usare questa "trappola"…ma se c’è da protestare contro le "rivoluzioni" non richieste ne concordate…ditemi dove devo firmare!Buon fine settimana!

  7. Signora ha detto:

    beh nn c’è solo l’alternativa di helloweb, ci sono splinder, blogspot e wordpress, e se ci si accontenta di templates già belli e pronti non è così difficoltoso. Lo diventa se si vogliono creare elenchi e link vari…Io, anche causa la febbre alta, non ho guardato tutte le novità, ma di sicuro ho trovato la possibilità di evitare la notifica di tutte le azioni dei miei amici, fatti salvi i commenti ai post dove anche io ho commentato, si accede bene alla posta, si accede in seconda pagina ai propri commenti. L’unica cosa sono i commenti alle foto che sono tenuti separati e rischiano quindi di sfuggire.

  8. Umberto ha detto:

    io il primo amore non lo dimentico, è il primo amore in tutti i sensi il mio blog!di primo impatto non mi convinceva, mi hanno poi detto essere simile a facebook che io non ho e tante altre cose, eh la concorrenza!però ho dato meglio uno sgurdo e non è male, in fondo il cuore che è il blog è sempre quello, però pure io vorrei si desse più risalto al blog e solo al blog cioè a quello che scrivo e che faccio sulla mia pagina… cambiare? nocercare di capire tutto si e scrivere scrivere sul mio blog, siah c’è già un gruppo, m’han detto, su facebook che dice: vogliamo il vecchio wlsin definitiva, preferivo l’ultima versione di wls e non questafacebook è tutt’altro non lo volevo fare, ma forse ho trovato un ‘valido’ motivo per farloCMQ il mio space non lo lascio

  9. Du ha detto:

    Il primo impatto è quello più duro, poi ci si abitua 🙂

  10. Federico ha detto:

    devo dire che vacillo… però forse Ross ha ragione!

  11. Michele ha detto:

    Proprio perché il blog era il "cuore" del sistema lo preferivo agli altri tipi di social network (nonostante una certa latitanza degli ultimi mesi).Ma ora ?Bleah…

  12. Lilla ha detto:

    a tutto ci si abitua … non si dice così??? e noi … ci abitueremo!!! 😉

  13. ariel ha detto:

    …daiii…il rito e’propiziatorio…almeno quello non deve cambiareee!!(..sto gia’pensando ad un ruolo di protagonista….san giuseppe!!!???);))

  14. ariel ha detto:

    ..io non do’looro la soddisfazione di farmi sfrattare!!!..con il cavolo…voglio poter belare qui in tutta tranquillita’!!!;@

  15. Virginia ha detto:

    l’alternativa sarebbe quella di crearsi un sito su helloweb, ma, come ha detto ross, bisogna essere parecchio esperti. insomma aspettiamo di abituarci anche a questa tempesta:-(

  16. Nicola ha detto:

    Si, ma che sistema alternativo si potrebbe usare?

  17. Fabio ha detto:

    non so più cosa pensaremi sto trovando davvero maleche vogliano far chiudere i blog?

  18. Signora ha detto:

    resisteremo, anche per dimostrare a WLS che non gradiamo la fotocopia di FB e non lo utilizzeremo così!per i comandi, basta prenderci la mano, per le autorizzazioni idem..E per passare ad un’altra piattaforma occorre essere un po’ più esperti di HTML. E WLS gioca su questo….PS. questa foto mi sembra di conoscerla eheheh

  19. ha detto:

    ma perchè non scegliamo un altro posto? andiamocene TUTTI…a me non piace assolutamente,non mi ci trovo…sono qui dentro e per tornare nel mio che devo fare? il tasto indietro? apro un altra finestra?…perchè tutti devono sapere come mi chiamo? perchè tutti devono vedere nelle pagine amici informazioni personali tipo contatto msn? se già i maiali non mancavano figuriamoci adesso…io propondo un esodo di massa,tanto molti di voi hanno già altri blog…che ce vò???

  20. Paolo ha detto:

    concordo su tutta la lineail nuovo wls è una ciofeca mai vista. poco pratico, privo di tutte le belle cose che c’erano primacome si può fare ? boicottiamo tutto ?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...