L’argomento del giorno e chi se lo skyiva

Non credo che l’opposizione si possa fare mostrandosi contrari a qualsiasi provvedimento o proposta del governo o della maggioranza che lo sostiene. Ho provato a non interessarmi dell’ultima occasione di scontro politico, dal momento che non ho alcun abbonamento a sky, ma leggere che persino l’ex presidente Prodi aveva preso un "mezzo" impegno con l’UE sulla risoluzione di questa ennesima anomalia italiana mentre i principali esponenti politici del PD ancora sbraitano e gridano al conflitto di interessi, per una volta (non esageriamo però) mi sento di condividere la scelta di aumentare l’IVA sulla televisione a pagamento.
Sarà pure che la tv non è un bene di lusso e quindi non meriterebbe di essere considerata nella fascia alta ma tra i possibili modi di recuperare quattrini in un momento difficile (siamo ottimisti e non la chiamiamo crisi) questo mi sembra il meno oneroso per i cittadini. Piuttosto avrei preferito che l’ondata di sdegno popolare fosse stata rivolta al mancato blocco degli aumenti di energia elettrica, gas e altre tariffe. Evidentemente per l’italiano la luce si può spegnere, la tv no.
 

 

Technorati Tag: ,,,

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Intrattenimento. Contrassegna il permalink.

12 risposte a L’argomento del giorno e chi se lo skyiva

  1. Michele ha detto:

    Aumento sacrosanto.Chi ha i miliardi a tonnellate si mette a chiedere agevolazioni.Mah…Bleah (ed è la seconda volta che lo scrivo !)

  2. enrico ha detto:

    Come ho scritto sul mio blog, sicuramente questa è una delle piaghe italiane. Ed è certamente di primaria importanza affrontare tematiche così attuali e assolutamente necessarie. Credo infatti che un’iva su Sky possa determinare situazioni più agevoli per il cittadino italiano e che magari risolvere anche il tanto temuto conflitto di interessi di berlusconi possa risollevare anche l’economia delle nostre tasche.A volte mi vien da toccarmi per vedere se sono sveglio o se vivo un incuboCiao, Enrico il babilonesehttp://babilonia.wordpress.comps: devo prendermi un giorno di ferie per vedere tutti i tuoi sctti pubblicati

  3. clelia ha detto:

    Beh, oggi c’è quest’altra novità in tutto il suo splendore.Hanno ‘migliorato’ msn….ma non era meglio prima?

  4. Tore ha detto:

    Ovviamente daccordissimo con te. Però se si parla di pay tv allora bisogna metterci anche mediaset premium e la sette cartapiù….Tutti potevano esprimere il loro parere su questa vicenda tranne uno: Emilo Fede. E invece l’ha espresso anche pesantemente.(Disgraziatamente il caso ha fatto si che lo vedessi)Adesso mi chiedo: può un omuncolo del genere, che dirige una rete fuori legge che occupa frequenze abusivamente, permettersi di aprire bocca? Stanno facendo tagli alla sanità e alla scuola senza dire quanto sta costando agli Italiani mantener in vita rete4. Ma come? Prima il Governo Stanzia 150 milioni di € per regalare a tutti i decoder del fratello di Berlusconi, e adesso piange miseria?Ti metterei i link per farti leggere i riferimenti ma il pulsante per aggiungere i link non c’è più nel nuovo Winzozz live.

  5. ariel ha detto:

    ….mi basta fastweb che non guardo come il resto della tv…..senti un po’Maumau un bel blogpresepe per affratellare gl’animi e stare insieme in letizia…dici di noo??…ci tengo al tuo parere..cia’!:))

  6. maria ha detto:

    L’ennesima figura di pupu dell’opposizione…

  7. ha detto:

    wow…però una cosa buona l’hanno fatta,puoi cancellare i tuoi commenti specialmente se la tastiera non ti assiste:-))avevo scritto che ho sky ma che lo mollo,credo che un canone basti e avanzi per vedere la tv…

  8. Lilla ha detto:

    clap, clap, clap!!! mi associo!!!

  9. Virginia ha detto:

    ho sky, pagherò l’aumento:-(

  10. Tribuno ha detto:

    Concordo…a mio modo di vedere, ci sono comunque problemi ben più importanti delle pay-tv. Non trovo opportuno sollevare un polverone di polemiche su questo provvedimento (in cui non trovo niente di scandaloso).

  11. Giulio ha detto:

    Concordo su tutto. Ed è incredibile come la gente si lasci pilotare come il più demente gregge di pecore. Che tristezza!

  12. Signora ha detto:

    Un applauso! Hai perfettamente interpretato il mio pensiero [sarà che io non ho Sky? :-)]Comunque è vero, ribadisco quello che scrissi in qualche post fa: l’italiano ‘beve’ solo le notizie che gli vengono astutamente propinate, e non fa il minimo sforzo per leggere tra le righe (che poi, mica era nascosto), che a fronte delle misure anti-crisi, della tessera sociale da 40 euro mensili, non ci sarà il blocco delle tariffe energetiche, dei pedaggi autostradali, ecc. Sempre più attonita, e giunta alla conclusione, che abbiamo quel che meritiamo… purtroppo…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...