Il partito degli obamimbecilli

La polemica non solo italiana sulle "carinerie" del Presidente del Consiglio italiano nei confronti del neo-eletto presidente degli USA, trova ancora spazio in rete dove, a parte i post con i commenti pro (pochi) e contro (molti), si propongono forme alternative di dissociazione.

 

 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Notizie e politica. Contrassegna il permalink.

16 risposte a Il partito degli obamimbecilli

  1. Azzurra ha detto:

    Non chiede scusa semplicemente perchè lui crede in quello che dice. Il suo cervello è come quello dei bambini molto piccoli: non riesce ad invertire mentalmente i ragionamenti!

  2. Virginia ha detto:

    a che operazioni si applica la proprietà dissociativa, nick? sei stato interrogato!

  3. Nicola ha detto:

    Ah! La proprietà dissociativa!!!

  4. Virginia ha detto:

    assomiglia molto a questa iniziativa. va di moda la dissociazione, o la protesta via foto. e se ci facessimo davvero una bella tostata con relative foto anche noi? 

  5. f l y ha detto:

    bo…secondo me dare importanza alle cose che non meritano importanza mi sembra sempre una perdita di tempo. e se le cose in questione escono da un settantenne non ci si può aspettare che faccia sempre il brillante…non tutto quello che brilla è brillante..

  6. Fabio ha detto:

    concordo con Giulioin Italia si bada solo "al fumo"…

  7. clelia ha detto:

    Sono d’accordo con Dunghangst: ridiamo per non piangere.

  8. Claudio ha detto:

    Da stamane dovrebbe esserci anche la mia, alla faccia del detto che i blogger non la mettono mai!?!? 😀

  9. Giulio ha detto:

    A me questa polemica ha proprio stancato. A parte che se si scusava subito, sarebbe finita lì e basta. Non è l’unico a fare gaffe, semplicemente è troppo presuntuoso per ammetterlo. Secondo, trovo che continuare a parlare di questa cazzata serva solo a distogliere l’attenzione della gente su problemi ben più gravi…

  10. maria ha detto:

    Ma non ci si crede eh? la gente non ha di meglio da fare!

  11. Federico ha detto:

    Come diceva qualche sera fa Crozza (nella sua imitazione di Veltroni): "ma dove c… eravate il giorno delle elezioni?"

  12. Signora ha detto:

    A parte che secondo me con tutta questa ‘polemica’ si sta facendo il suo gioco (visto che si parla solo di questo e meno di alitalia e casini vari, tipo l’aver rispolverato la legge che vorrebbe i blog imbavagliati…) è molto carina la forma alternativa di dissociazione. ;-))

  13. Du ha detto:

    Io aspetto la prossima battuta e vediamo che riesce a tirare fuori.

  14. Edoardo ha detto:

    Guccini ci ha messo la canzone.Modificando La Locomotiva, ora questa fa: "Gli eroi sono tutti giovani e belli, e abbronzati".

  15. Paolo ha detto:

    la polemica è già diventata stantia……
    la battuta più intelligente l’ha fatta Cossiga sulla Bruni (il cui bisnonno era originario di un paesllo vicino al mio)

  16. Josef ha detto:

    A forza di uno che perde la faccia hanno deciso di mettere la loro.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...