La condanna del sangue

La primavera è la seconda stagione del commissario Ricciardi che ritorna nel nuovo romanzo di Maurizio de Giovanni. L’uomo che vede i morti nel loro ultimo momento di vita, che ascolta le loro ultime parole stavolta è alle prese con l’omicidio di una vecchia cartomante e usuraia. Tutt’intorno un coro di personaggi che emergono da una Napoli dolente e violenta, in una storia ambientata in pieno regime fascista ma che sembra uscire dalle cronache dei nostri giorni.

Pochi giorni per leggerlo, tra l’ansia di divorarlo e la tentazione di rallentare per prolungare  il gusto della lettura.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Libri. Contrassegna il permalink.

6 risposte a La condanna del sangue

  1. Claudio ha detto:

    Non lo conosco ma… ne prendo nota!? 😉

  2. Donatella ha detto:

    Non amo i thriller o i polizieschi in genere, anche se poi a casa dei miei ce n’è in abbondanza e li leggo pur di leggere :-))
    Lo consiglierò a mio padre!

  3. Antonella ha detto:

    da leggere… io poi ho una passione per noir, polizieschi, thriller & dintorni…

  4. Du ha detto:

    Non conosco l’autore, però me lo segno, appena posso cerco un libro.

  5. Lilla ha detto:

    PS: dimenticavo, a me quando un libro "m’acchiappa" … non vedo l’ora di sapere come va a finire … non ce la faccio a centellinarlo … sono più curiosa di una scimmia!!! 🙂

  6. Lilla ha detto:

    uhmmmmmm … m’intriga!!e per la serie "Lilla prende nota" … ahhhhhhhhh … dovrò chiedere un mutuo :S

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...