E’ nata prima la tarma o il topo?

 
La bibliotecaria di Claudio Ciccarone – Guida Editore 2000
Una tarma è un’accanita divoratrice di libri nel senso che ne divora la carta, ma così facendo poco alla volta scopre il valore dei libri e impara ad amare le storie che essi raccontano.
 
Firmino di Sam Savage – Einaudi 2008
Un topo è un’accanito divoratore di libri nel senso che ne divora la carta, ma così facendo poco alla volta scopre il valore dei libri e impara ad amare le storie che essi raccontano.
 
Il primo è un libro passato inosservato, sconosciuto ai più, non a tutti forse, se a distanza di qualche anno la storia molto simile, cambiando l’animale divoratore, viene riproposta nel secondo libro con un grande battage pubblicitario, a cui hanno contribuito molti scrittori con le loro entusiastiche recensioni.
Il caso letterario dell’anno, sta diventando oggetto di contestazione da parte dello scrittore Ciccarone e della casa editrice Guida: ci dovremo aspettare una riedizione in chiave letteraria della causa di plagio Albano vs Michael Jackson?
                                                                                                               firmino
 
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Libri. Contrassegna il permalink.

15 risposte a E’ nata prima la tarma o il topo?

  1. Fabio ha detto:

    magari il libro originale era del ’98dei ladri lo trafugarono e nel 2000 venne pubblicato…il vero scrittore se ne è accorto e lo ha fatto pubblicareaspettiamo i risvolti

  2. maria ha detto:

    Ma qui non dovrebbe essere chiaro che chi tardi arriva male alloggia?

  3. perlinavichinga ha detto:

    beh, se le cose stanno così… fossi il primo autore mi darebbe un bel po’ fastidio…

  4. Josef ha detto:

    Questa lotta insetti/roditori potrebbe semplicemente pubblicizzare le due storie… non avendo letto nessuno dei due nemmeno so dirti se ne valga la pena. Probabilmente alla fine sarà contento anche Ciccarone.

  5. Giulia ha detto:

    ciao! bel blog! se ti va vieni a visitare il nostro e a lasciare un commento, è http://langin.blogspot.com/..l’abbiamo appena iniziato. saluti

  6. Lilla ha detto:

    ammetto di non conoscere nè il primo nè il secondo …
    però, dopo quanto hai detto …
    se deciderò di adottare un animale … sicuramente sarà … la tarma!!! 😉

  7. proserpina ha detto:

    Oooo! Finalmente un post intelligente sullo schifo nel mondo dell’editoria! Io per questo non ho ancora pubblicato! Ah Ah Ah!
    PS: M’era sembrato di ricordare qualche tuo vecchio post con relativa foto di Castel del Monte! Ma a parte il fatto che mi volevi riprendere per la gaffe t’è piaciuto o no? (Mmmm! Lo so che la confidenza non è il tuo forte…)  

  8. Paolo ha detto:

    io spero in un duello alla Al Bano Vs Micheal Jackson

  9. clelia ha detto:

    Si è sempre detto ‘topo di biblioteca’ di persone che dedicano il loro tempo a scartabellare i libri. Infatti come dimenticarsi dell’incendio della Biblioteca nel Nome della Rosa dove i topi ivi regnanti riuscirono addirittura a indicare l’uscita ai due poveri Adso e il suo Maestro?

  10. Du ha detto:

    Cavoli.. Sono proprio uguali le frasi..

  11. Nicola ha detto:

    Il secondo è supportato da una pubblicità mostruosa e bella. Sono andato alla mondadori la settimana scorsa e il cartellone pubblicitario del topo è veramente ben studiato, volevo quasi comprarlo.

  12. Andre ha detto:

    A quanto mi risulta il giudice nella causa Al Bano contro Jackson aveva dato ragione a nessuno dei due, perché era venuto fuori che entrambe avevano copiato da una canzone popolare africana. Direi di mettersi alla ricerca del plagio originale.

  13. Michele ha detto:

    Messa così, non ci piove.Grazie della segnalazione. Se mai dovessi leggere il libro, sceglierò Ciccarone.

  14. ha detto:

    non conosco i due romanzi e mi sono documentata come potevo (mister google alla riscossa) e se la matematica non è un opinione…l’Americano Savage ha copiato l’idea dell’Italiano Ciccarone….visto che la "bibliotecaria" è stato pubblicato nel 2000 …^^
     
    elementare mister Watson:-)

  15. Virginia ha detto:

    ma tu vuoi mettere guida editore alla stregua dei potenti mezzi di einaudi – nano berlusca – editore?
    una volta all’einaudi erano persone serie…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...