Computer – Water (close)

 
Qualche tempo fa, una rivista internazionale ha pubblicato uno studio in cui si dimostrava che le tastiere dei computer sono uno dei posti più sporchi a causa dell’altissimo numero di batteri che vi si annidano.
L’altro giorno invece, ho ascoltato una notizia che mi è sembrata pura fantascienza; un matematico americano sta sviluppando il progetto di un DNA computer. Questi computer, delle dimensioni di una goccia d’acqua, al posto di utilizzare la conversione dei codici binari dal transistor di silicio in istruzioni utilizzano i codici del DNA al posto di segnali elettrici come input. In parole povere, l’informazione contenuta dalle sequenze del DNA può essere utilizzata come sistema di trasmissione delle informazioni come un normale computer, con il vantaggio di dimensioni ridottissime, grande disponibilità di materia prima e nessun pronblema di rifiuti.
Per ora i migliori fornitori di DNA sono ceppi di Escherichia coli, i batteri che causano infezioni intestinali.
 
A questo punto mi sono spiegato il perché ci siano alcuni colleghi che hanno delle tastiere con uno spesso strato di sudiciume, evidentemente stanno pensando di allevare colonie di batteri che possano facilitargli il lavoro.
 tastiera 
 
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Computer e Internet. Contrassegna il permalink.

14 risposte a Computer – Water (close)

  1. Fabio ha detto:

    i microbi mi hanno già intaccato il cervelloho letto terapie al posto di tastiere….

  2. Federico ha detto:

    Ho visto tastiere (e anche apparecchi telefonici) che voi umani…

  3. Josef ha detto:

    A questo punto potremmo cominciare ad usare le tastiere come armi batteriologiche. Con la scusa dell’informatizzazione si potrebbero "bombardare" con tastiere al tifo o al colera paesi come Korea del nord e Iran. La voglia di esportare democrazia non è mai doma.

  4. ariel ha detto:

    …sono preparata!!!…mi mise in allarme il tecnico dell’assistenza….era sempre piu’deperito..
    uso stracci inbevuti di amuchina ed un micro aspirapolvere da pc!!…me l’ha regalato un maniaco dell’
    elettronica….;-)))..hanno gia’cercato di fregarmelo!!

  5. Andre ha detto:

    Oddio, mi sono perso. E ho fatto pure lo scientifico.

  6. Michele ha detto:

    Qualche anno fa dissero che quanto a batteri d’ufficio il telefono batte il pc.
     
    Quanto alla riduzione del pc… ok per i rifiuti, ma rischiamo di diventarne schiavi con la scusa che "se è piccolo si può portare dappertutto". Guarda l’obbrorio della tv sul cellulare… che fortunatamente non mi pare che abbia avuto successo.

  7. Virginia ha detto:

    quando tiravo su i ragazzi e mi disperavo per il fatto che mettevano in bocca ogni oggetto, c’era sempre qualche nonnetta che mi consolava dicendo: non ti preoccupà, si fanno i vermi!
    ecco, appunto, i vermi… bleah!

  8. maria ha detto:

    Questa notizia ha del fantascientifico ed è un tantino inquietante.

  9. salmastro ha detto:

    ma pensa te….ed io che ho comprato la poltroncina comoda x il comp
    bastava collocare tutto nel bagno…..e i soldi della poltrona li risparmiavo

  10. Paolo ha detto:

    se questo post lo avessi scritto qualche giorno fa, avrei evitato di pulire la tastiera del mio pc (sia quello di casa che quello dell’ufficio) e anche quella del portatile.
     

  11. Mauro ha detto:

    @ Pivio: ti ho scoperto, sei il nipote di Piero Angela!

  12. Ivänenke Von Leverkùhn ha detto:

    il corvo… ehm è una metafora della letteratura O_O
     
    ma…. dna computerizzato… non so… io preferivo l’estinzione della razza umana -.-

  13. Nicola ha detto:

    A parte gli scherzi: qualcuno sostiene che il silicio è inferiore al carbonio per cui le tecnologie si orienteranno verso di lui. Ora hai capito perchè i tuoi colleghi attaccano le caccole sulla tastiera?

  14. Tribuno ha detto:

    Uh…gli escherichia coli, li ho studiati a gennaio.
    Più che infezioni, per quanto poco io possa saperne,
    questi batteri presenti nel colon
    utilizzano le feci per dare vita a vitamine.
    Ops mi sono accorto che il post non era sugli escherichia coli.
    Vabè, fa niente =)
     

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...