Scontro generazionale

 
Stare in casa per una pesante ricaduta influenzale e soprattutto nel letto, costringe a cercare di impiegare il tempo per rimanere sveglio durante il giorno, altrimenti poi la notte non si dorme.
In tv, in questi giorni stanno andando in onda, oltre agli spot promozionali, delle clip con le selezioni per il nuovo programma di Simona Ventura, X-Factor.
Da queste strisce quotidiane viene fuori tutta la difficoltà di trovare nuovi talenti da far emergere, tra le centinaia di persone che si sono messe in coda per sottoporsi al giudizio dei tre protagonisti, oltre la Ventura ci sono Morgan (uno che è stato con la figlia di Dario Argento) e Mara Maionchi, professione talent-scout. Sembra di assistere a una versione ridotta della Corrida, dove qualcuno non ha capito lo spirito del programma e propone dubbie imitazioni di cantanti di successo, qualcun’altro si esibisce in virtuosismi vocali e personalissime interpretazioni teatrali e infine c’è chi non si arrende all’età e vorrebbe presentarsi tra le nuove proposte.
Questo qui penso che sia l’aspetto più desolante di tutto il programma, e nei deliri febbrili l’ho associato alla blogosfera dove si sta insieme tutti, giovani e meno giovani, e dove però mi risulta un po’ difficile interagire con chi ha venti anni meno di me (ancora ci riesco), ma impossibile con qualcuno che è in età adolescenziale. Qualcuno mi potrebbe dire che spesso i giovani hanno più cose da dire e sono perfettamente d’accordo, in alcuni blog trovo una ricchezza di spunti, di trovate, di argomenti che è un piacere leggere e stare in contatto con l’autore. Sarà che io non riesco ad avere contatti superficiali, basati su commenti lasciati così per fare, ma preferisco contatti basati sullo scambio.
Però non ho detto il personaggio must delle selezioni: Mauro Petrarca, il cantautore macabro-crepuscolare.
Momento topico della canzone: la morte della cornacchia, Marta (per allitterazione).

pic1463

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Intrattenimento. Contrassegna il permalink.

11 risposte a Scontro generazionale

  1. Francesca ha detto:

    l’ho visto anche io! l’ho visto

  2. Ferdinando ha detto:

    Hai riaperto l’album della bellezza pericolosa 🙂

  3. micky ha detto:

    che dispiacere! una volta pensavo che morgan fosse un tipo in gamba…quanto a "idiots", complimenti per la citazione, ma il titolo del blog nasce dal libro L’Idiota e dalla canzone Idioteque……però un tributo a Lars lo si concede sempre volentieri!

  4. ha detto:

    mai vista…e non credo che ne vedrò mai nessuna puntata,odio la gente che pur di apparire si rende ridicola..-
    Per quanto concerne lo scambio generazionale…beh….mi ci scontro ogni gg,e non mi riferisco al web:-)))

  5. Robba ha detto:

    oddio, ma sto qua è davvero inquietante…però che delusione Morgan ed io che lo ritenevo uno bravo…

  6. Virginia ha detto:

    mauro petrarca?!? arghhhhhh – ho linkato. cos’è, uno scherzo di cattivo gusto?
     

  7. Du ha detto:

    Non ne ho visto neanche un minuto ancora, ma dalla tua descrizione credo di non essermi perso nulla.

  8. Fabio ha detto:

    non ho ancora avuto l’onore di guardare questo fattore…cmq la voglia di essere qualcuno, almeno per una volta, spinge le persone a gesti strani!

  9. Signora ha detto:

    ecco… queste sono proprio le trasmissioni che non riesco a vedere… non le reggo proprio!

  10. Lilla ha detto:

    "X-Factor"?? cavoli!!! non sono aggiornata … ma la Ventura non doveva partire per l’America??? … (almeno così avevo sentito dire in un’intervista) …per i blog … non credo sia una questione di età, credo sia  una questione di "feeling" o c’è … o non c’è …anch’io preferisco contatti basati sullo "scambio" (quando c’è uno "scambio") … credo comunque che anche i contatti superficiali facciano parte della vita, a volte si possono "scambiare" anche solo un paio di battute … del resto spesso siamo costretti a passare ben 8 ore accanto ad un/una collega con il/la quale non ci sogneremmo mai di condividere qualcosa … ma questo non vuol dire che passiamo tutta la giornata muti come pesci o immobili come sfingi … :-)PS: la "ricaduta" come va??? febbre????

  11. Paolo ha detto:

    io per sbaglio sono finito a guardare quella trasmissione.
    assolutamente ridicola. a quell’ora c’è futurama su italia 1
    che sarà ridicola e sarà un cartone animato ma almeno non
    nasce con la pretesa di fare spettacolo
    la trovo aberrante quella trasmissione. per non dire di peggio
    poi la ventura senza trucco e parrucco è più che mostruosa: ORRIBILE !

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...