Volevo fare il King Maker

Uno Z-Blog è un blog che non gode di una notevole visibilità pur offrendo contenuti, spunti, post degni di nota.
Gli Z-Blog awards creati dalla fervida mente di Swan giungono alla seconda edizione.
Si può votare per varie categorie Miglior Z-Blog e poi per il Miglior Z-Blog del genere:
Maschile; Tecnico; Femminile; Erotico; Template Designer; Personale; Fonte di spunti; di Gruppo; Grafica; Umoristico; Scrittore; Televisivo; Musicale; Post; Letterario; Blogger dell’anno; Giornalistico; Tumblr; Hosting; 
Dall’analisi dei primi voti mi sembra che, come al solito, i blogger siano A o Z se la cantino e se la suonino tra di loro.
 
A questo punto potremmo provare a sparigliare un po’ le carte sul tavolo, votando per un candidato di bandiera spaces.live:

Noi già l’abbiamo fatto.

 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Blog. Contrassegna il permalink.

10 risposte a Volevo fare il King Maker

  1. Gian ha detto:

    Mi sa che un Universitario di Como ti ha votato. Scusa l’assenza, ma ho problemi sia con la linea che con gli esami: Analisi Matematica A, Informatica A e Fisica A+B
    Recupero appena finisco
    Un saluto
    Gian

  2. Fabio ha detto:

    fatto

  3. maria ha detto:

    okay!!!

  4. Daniele ha detto:

    Il problema di questi concorsi e che ci sono talmente tanti partecipanti e link che alla fine non viene pubblicizzato proprio nessuno a parte probabilmente i vincitori. Non ho letto il regolamento, vengono nominati da swan o vince chi ottiene più voti? Forse la seconda.
    Senza contare che la grande maggioranza si limita a inserire l’indirizzo del proprio blog. E come non parlare della compravendità di voti che ne consegue? Giri di mazzette, tangenti, droga, favori sessuali e intimidazioni di stampo mafioso…

  5. Du ha detto:

    Buona idea la tua un voto in difesa della propria categoria 🙂

  6. Robba ha detto:

    me tapino…ma poi mi voti come miglior grafica vero maurino ???Captain’s Charisma

  7. Michele ha detto:

    Votato.
    Ancora meglio sarebbe votare uno space.live per ogni categoria.
     

  8. Virginia ha detto:

    come ho detto da nando… matti, tre matti a giro! aiuto…
    però, davvero, che stupidaggine questa dei b-blog! in effetti sui giornali, quando ci sono citazioni dai blog, combinazione non compare mai uno da live spaces… boh

  9. Mauro ha detto:

    @ Federico: si fa per ironizzare, è satira politica.

  10. Federico ha detto:

    Anche io l’ho fatto… Tuttavia, non ti pare di prendere un po’ troppo a cuore la discriminazione verso i blog di spaces? In fondo, il peggio è per quelli che discriminano, che non sanno cosa si perdono!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...