Gli aggettivi non servono

Il sito BlogBabel aggiorna continuamente la pagina "Di cosa si parla" che riporta i blog che trattano gli argomenti di maggiore attualità offrendo spunti di riflessione, idee su cui lavorare.
Spesso purtroppo sono solo articoli di quotidiani e solo se si mette il link a quel determinato articolo si può essere segnalati come blog che tratta di quell’argomento.
Ma non sempre è così. La notizia potrebbe essere stata presa da un altra fonte o addirittura vissuta in prima persona come è capitato a me con la storia delle palline colorate (sì lo so dovrei smettere di parlarne).
Altre volte però sono riportati anche temi sviluppati da blogger, da cui parte una catena di interventi in cui ognuno riporta il proprio punto di vista o la propria esperienza.
Oggi mi è capitato di leggere l’intervento di Elena sulla presa di posizione di uno che tempo fa si era autoproclamato portavoce dei blogger, in merito alla moratoria sulla legge 194. Legge sulla quale molte parole sono state scritte e dette, come ha fatto Rosalba qualche giorno fa, ma evidentemente mai abbastanza dal momento che ancora si devono sentire certe scempiaggini o certe banalità ruffiane.
Nelle parole di un blog "senza aggettivi" ho ritrovato la vivacità, la ricchezza intellettuale e la simpatia di una persona che avevo conosciuto tempo fa e di cui ultimamente avevo perso le tracce. Cercherò di ritrovare i suoi passi.
 
occhi0421
 
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Blog. Contrassegna il permalink.

4 risposte a Gli aggettivi non servono

  1. elena ha detto:

    Anche io ogni tanto ti perdo di vista, poi ti ritrovo. 🙂
    Grazie per quello che hai scritto.. e sono felice che ti sia piaciuto il post.
    Un bacio (e spero che i progetti che avevi l’ultima volta che ci siamo "parlati" stiano proseguendo per il meglio.

  2. Federico ha detto:

    Io Elena, da quando l’ho incontrata su queste pagine, non l’ho mai persa di vista… E’ una persona di una vivacità eccezionale, e di grande impegno e onestà morale. E poi è divertentissima! Se posso, ti consiglio anche il blog stralunato del suo compagno, bloggo intestinale, e il blog che hanno fatto insieme, posticino (già il nome è geniale, evoca contemporaneamente un piccolo posto, un post, e il Ticino che è la regione dove lui vive…).
    Buona domenica!

  3. Virginia ha detto:

    però, che sei! mai disposto a dar da mangiare agli affamati…

  4. Virginia ha detto:

    pensavo non ti interessasse… mi fa piacere che tu abbia un pensiero su questa questione, te ne sono grata. e, soprattutto, mi piace che tu faccia da esploratore. non ho mai tempo per girovagare nei blog più di tanto e tu hai l’acume di un talent-scout!!! ( questo sono gli amici, anche ) buona domenica mauxxx

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...