Cicero pro urbe sua

Avrei voluto essere una guida turistica.
Quest’attività l’ho inserita tempo fa in un intervento in cui elencavo tutti i lavori che avrei voluto svolgere.
Ma sarei stato una guida un po’ speciale. Di quelle che ti portano in giro per musei, chiese e palazzi storici, magari ti raccontano la storia, ti spiegano l’arte, ti illustrano qualche aneddoto curioso, ma pure che sanno consigliare il locale caratteristico, la pizzeria migliore, il caffé più buono, il negozio dove trovare le cose più originali e ai prezzi migliori.

Insomma, se non l’avete capito, e pensate di venire a Napoli, nel periodo di Natale, sappiate che c’è un Cicerone ai vostri servizi.

DSCN3286
Napoli – 2006

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Città. Contrassegna il permalink.

24 risposte a Cicero pro urbe sua

  1. Gian ha detto:

    Buona, ottima a sapersi: reciproco per Como!

  2. Signora ha detto:

    Solo un ‘misero’ vasetto di pesto? mmmh… me la cavo con poco… ma siccome sono tosco-ligure… crepi l’avarizia e ci aggiungo torta di bietole, cima, canestrelli e pandolce (ben diverso dal panettone…)
     
    Chi prepara le prenotazioni??

  3. Michele ha detto:

     
    Vabbè, niente lampredotto.
    Allora ribollita o bistecca alla fiorentina ?
    Per i vini ampia scelta.
    😉

  4. Donatella ha detto:

    A Michele toccherà offrire un’abbondante dose di "pere e musso" rigorosamente comprato da un ambulante 😉
    Organizziamo un torpedone?

  5. Virginia ha detto:

    ( o michele che schifezze porti al mauro, un panino con la trippa!!!! e dove lo comperi all’angolo di via della scala a firenze? ce n’era proprio uno sulla mia traiettoria, quando stavo lì. che puzza!!! )
     
    la cosa curiosa è che ieri sera ce n’erano due. quella che ho descritto e un’altra signora, sempre della stessa specie, sempre della stessa fascia d’età – occhio e croce – m’è venuto da pensare: e se fosse una evidente conseguenza degli stipendi che non arrivano mai a fine mese?

  6. Federico ha detto:

    Stavolta vengo…

  7. Ferdinando ha detto:

    e io faccio il vice cicerone aggiunto. diciamo un seneca…

  8. Michele ha detto:

    Sì sì, ricordo l’invito. Ti chiameremo O’Virgilio ;-)Senti un po’: scegli fra questi piatti tipici toscani che ti porto un assaggino.Personalmente ti consiglio un bel paninozzo al lampredotto, discretamente piccante, con salsa verde, sale e pepe. E lo inzuppiamo ? Sììììì, sopra e sotto !Uhm… sarà un casino portarlo però…

  9. Virginia ha detto:

    sì, sì e ti manca! ho invitato nando a fotografare il ghetto, tu puoi darti da fare con la cattedrale.
    ( avevamo quattro sinagoghe ai tempi che furono. una è stata restituita al culto di recente e dipende dalla comunità ebraica di napoli )

  10. soleluna ha detto:

    Ammazza come ci vedo bene (e mi oriento meglio!)…

  11. Mauro ha detto:

    @ Giulio & Alessandro : buona idea! preparo la lista….
    @ Donatella: è una delle mie locations preferite
    @ Rosalba: città della famosa cattedrale, o sbaglio?
    @ Roxanne: nel prossimo tour d’Italie, passa di qua
    @ Dug: ti faccio fare pure il quartierispagnoli tour, con un rolex al braccio, vedrai che emozioni!
    @ SoleLuna: no, è via Tribunali, altezza piazza Gerolomini!
     
     
     

  12. Giulio ha detto:

    Prima o poi dovrei tornare a visitare Napoli… Nel caso terrò conto della tua offerta. 😉 Quoto Paolo Bitta per i pagamenti in specialità culinarie della propria città!

  13. Dott. Paolo ha detto:

    Consiglio recepito.
    Bene, io però ti pago…al massimo…con un vasetto di pesto!! 🙂

  14. Donatella ha detto:

    La Cappella Sansevero è contemplata nel tour?
    Sarò gotica, ma la adoro 🙂
    Buona giornata "Cicero"

  15. Du ha detto:

    Hai descritto il mio cicerone tipo, non mi piacciono quelli troppo "asetttici", quelli che non ti fanno respirare l’atmosfera del luogo che stai visitando, ti sembra di non esserci mai stato.

  16. ha detto:

    sono stata a Napoli una volta nel lontanissimo 1986….e sono ritornata a Capri nel 1992, e tutte e due le volte non avevamo una guida, abbiamo fatto da noi…per cui Maoumozietto…chissà???!!!!…
    :-))))
     

  17. Virginia ha detto:

    non amo in modo particolare napoli, ma sono sicura che tu me la faresti apprezzare nella giusta misura. naturalmente la disponibilità è contraccambiata…

  18. Signora ha detto:

    Ma un’offerta così non si può rifiutare!!!… lasciami guardare il calendario e poi… chissà ;-))

  19. soleluna ha detto:

    E’ Spaccanapoli quella in foto, vero?
    Mi pare di scorgere in fondo il rosso di palazzo Corigliano, una delle innumerevoli sedi della mia Università…

  20. Mauro ha detto:

    @ Lilla: proprio tu non hai bisogno del Cicerone!
    @ Fabio: gli amici non pagano, vedi un po’ tu che vuoi essere…
    @ Michele: avevi già un invito!
    @ Perlina: vuoi mettere? non c’è paragone che regga.
     

  21. Fabio ha detto:

    ti fai pagare?

  22. perlinavichinga ha detto:

    io già ci sono stata, ma con un cicerone come te, devo assolutamente tornare!(ma con quel tuo "prima che sia troppo tardi" volevi portar rogna! weeeee!)

  23. Lilla ha detto:

    Ma l’offerta è valida "a partire da"???? perchè dovrei essere da quelle parti per l’Immacolata … 🙂

  24. Michele ha detto:

    Uhm, buono a sapersi 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...