Bertolucci Images

A Napoli, al Castel dell’Ovo, c’è una grande mostra fotografica realizzata con le immagini colte dai fotografi di scena, dei film di Bernardo Bertolucci. Sono esposte centocinquanta fotografie, molte realizzate fuori scena, nel back stage, che seguono il percorso artistico di questo grande regista, da Il conformista a Io ballo da sola, da Novecento a L’ultimo imperatore.
Ci sono ritratti i migliori attori del cinema mondiale che hanno lavorato nei film di Bertolucci anche se su tutti sovrasta la fisicità di Marlon Brando.
Ed è un piacere riscoprire il volto delizioso di Dominique Sanda, i primi passi di De Niro e Depardieu, la bellezza delicata di Liv Tyler, la sfrontatezza di Stefania Sandrelli, l’irrequietezza dei giovani Dreamers.
Insomma una mostra interessante per chi ama la fotografia e soprattutto, il cinema.
Mentre ero lì, pensavo al foto-contest mio e di Nandol’Isola dei Feaci, dove al confronto la parola fotografico può sembrare irriverente, però è solo un divertissement, da prendere così, consapevoli che siamo a livelli più terra terra.
 
pic1895
Napoli – 2007
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Fotografia. Contrassegna il permalink.

8 risposte a Bertolucci Images

  1. Paolo Uccello ha detto:

    Post dei Feaci postato, come ho detto a Nando 😀
    Bussano alla porta, deve essere qualche venditore di camicie bianche a maniche molto lunghe. 

  2. Ferdinando ha detto:

    E’ pronto il nuovo banner trino… che papiello…<a href="http://maumozio.spaces.live.com"&gt; </a><div align="center"><a href="http://maumozio.spaces.live.com"><img src="http://farm2.static.flickr.com/1013/1434782647_8ea651da09_o.jpg&quot; alt="Frammenti del Maumozio" height="113" width="185"></a><a href="http://www.flickr.com/photos/10854759@N05/"><img src="http://farm2.static.flickr.com/1358/1434782757_9a7deb7601_o.jpg&quot; alt="Galleria dei Feaci" height="113" width="245"></a><a href="http://mobilisinmobile.spaces.live.com"><img src="http://farm2.static.flickr.com/1113/1435652966_2134fea15f_o.jpg&quot; alt="Mobilis in Mobile" height="113" width="178"></a>Questa volta siamo abbastanza equi con la ripartizione delle aree, con tanto di proporzionale con lo scorporo. Nel listato del banner dove c’è il sottolineato puoi metterci il link del post del regolamento e dove ho messo il corsivo (meglio se lo togli, non so che combina il corsivo nel campo alt) puoi sostituire quello che vuoi che appaia scritto al passaggio del mouse su quell’area del banner.Questa che ho riportato qua è la versione guests di chi adotta il banner sul proprio blog 🙂

  3. Michele ha detto:

     
    Ho inserito tutto quello che si può inserire del citato divertissement.
    Banner e post.
    Ora mi dò da fare per essere un degno abitante dell’isola dei Feaci.
    Speriamo bene, l’arte non è il mio campo.
    Ma è quello di una persona che conosco bene… uhm… quasi quasi…
     

  4. Artemide ha detto:

    Ora che il santuario è chiuso ed abbiamo pure boicottato la festa, ora che sono disoccupata…
    … ora io che faccio? 

  5. Lilla ha detto:

    beh … da una parte bisogna iniziare … magari … per gioco … si scoprono dei veri talenti dell’obiettivo!

  6. marilù ha detto:

    Credo che si dovrebbe lavorare giocando e giocare seriamente.
    In quest’ultimo caso il contest ha una sua giusta collocazione.
    E sono certa che anche i partecipanti "fotografi allo sbaraglio" abbiano intuito lo spirito giusto dell’iniziativa.

  7. Andre ha detto:

    Io lo trovo senza dubbio molto divertente e molto più divertente della schedina! 😀

  8. Ferdinando ha detto:

    Lo si fa per divertirsi su 🙂 Invece della bocciofila o della schedina tra amici.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...