La bocca della Verità

 
Cattiva maestra televisione, così recitava il titolo di un fortunato saggio del filosofo Karl Popper, sul potere della televisione nelle democrazie moderne e sulla sua capacità di mal-educare i bambini e di plasmare le folle di spettatori.
A distanza di pochi anni però quelle parole, banali, forse scontate, sono state profetiche per quanto è avvenuto negli ultimi tempi. E a questo punto, azzardo un confronto, blasfemo direi, con Gianni Ippoliti che in un suo vecchio programma con una banda di perfetti sconosciuti, gente comune presa dalla strada, intavolava delle discussioni su svariati argomenti che erano infarcite di "l’ha detto Pippo Baudo", "l’ha detto Raffaella Carrà" eccetera, quasi come se il personaggio pubblico, televisivo in particolare, facesse da garanzia per quell’affermazione. Da lì il passo è stato breve, oggi la battuta imperante è "l’ha detto la televisione", frase che viene usata a rinforzo di ogni concetto, in qualsiasi conversazione che spazi dalle condizioni metereologiche al crollo della borsa.
Una volta c’era l’oroscopo a condizionare la giornata dei creduloni.
 
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Società. Contrassegna il permalink.

11 risposte a La bocca della Verità

  1. fab ha detto:

    sono quasi daccordo con quanto dice federico…precipitiamo sempre più
    Fab 

  2. Filo ha detto:

    beh ma l’ha detto Raffaella Carrà è legge.
    questo lo sanno anche i polli come me.

  3. Michele ha detto:

    Ricordo uno spot televisivo su una tv locale dove un vecchissimo Novello Novelli (attore che Francesco Nuti si portava dietro in ogni suo film), un mito in Toscana, ad una contestazione fattagli da un giovane su non so quale argomento, rispondeva piccato "Ma che c…o dici ? L’ha detto la televisione !"Ovviamente, aveva ragione il giovane.

  4. Andrea ha detto:

    bah … la televisione … se non fosse per i Film e un po’ di sport …. la butterei dalla finestra la TV con tutti i suoi bambocci finti dento !eh … sono tornatoooooo

  5. Federico ha detto:

    scusami per lo spam, Mauro… cancella pure le repliche! 

  6. Federico ha detto:

    Siccome la soglia della decenza si abbassa sempre di più, mi viene da pensare che erano felici i tempi in cui si diceva "l’ha detto Pippobbaudo" o "l’ha detto Raffaellacarrà", perchè ora si dice l’ha detto il grande fratello, o Verissimo, o la vita in diretta…
     
    A parte tutto, la televisione (da quando c’è la tv commerciale) sta perseguendo un disegno sistematico e scientifico di annullamento del senso critico e di cancellazione della cultura e dell’aspirazione alla conoscenza.
    Considerato che la tv, in molte case, è l’unico veicolo (potenziale) per l’ingresso di cultura, la situazione è davvero triste!
     
    Buona giornata. Federico

  7. Robba ha detto:

    A me sta cosa mette un a tristezza…gente condizionata in quel che dice e fa, da 4 rimbambiti della tv…

  8. Donatella ha detto:

    Da 7 anni vivo senza televisione. Mi rendo conto di essere diventata molto più "ignorante" nel frattempo e incapace di seguire molti dei discorsi normali della gente. Non so mai di cosa o chi stanno parlando!!!
    Oggi si rientra a Genova (alla ricerca del tagliando, parte 2)!
    Buona giornata
    Donatella

  9. maria ha detto:

     Uao!Che bella foto!

  10. marilù ha detto:

     la maumozia che ha detto quando le hai rubato le calze a rete per infilarvi il televisore?
    E sicuramente stava chiamando la neuro quando ti ha visto appendere il tutto al posto del lampadario.
    Ma guarda tu cosa bisogna inventarsi per giocare da quando la mattel ha ritirato dal commercio migliaia di giocattoli!
    L’ha detto Pinocchio dal paese dei balocchi…

  11. Lilla ha detto:

    Ehi … le mie calze a rete!!! Mi servono per andarci a pesca ora che andrò al mare!!! Le avevo comprate apposta!!! Non dirmi che … anche quest’anno dovrò portarmi il secchiello e la paletta … uff … PS: Però se lo dice la Carrà … ci si può credere … no?!?! 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...