Archivi del mese: febbraio 2006

Nessuna notizia di Gurb

02.00 Nessuna notizia di Gurb   Eduardo Mendoza    

Pubblicato in Senza categoria | 4 commenti

Tutti giù per terra

Avrei voluto essere da qualsiasi altra parte tranne che lì. Alla fine ero diventato anche io un commesso. Dalla mia gabbia guardavo fuori, ma non c’era più nulla da vedere.   Giuseppe Culicchia    

Pubblicato in Senza categoria | 2 commenti

Caos calmo

Ascoltatemi bene, allora: la palla che lanciammo giocando nel parco è tornata giù da un pezzo. Dobbiamo smettere di aspettarla. E ora mi passate Lara, per piacere?   Sandro Veronesi    

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Dona Flor e i suoi due mariti

Tutto è accaduto come è stato narrato, chi non ci vuol credere non ci creda. E’ accaduto a Bahia, dove tali cose magiche avvengono senza causare meraviglia. Se ne dubitate, domandatelo a Cardoso e S.a. e lui vi potrà dire … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | 1 commento

Il dio delle piccole cose

Baciò gli occhi chiusi di Velutha e si alzò. Velutha, con la schiena appoggiata al mangostano, la guardò andar via. Aveva una rosa secca tra i capelli. Si girò per dirlo un’altra volta "Naaley". Domani.   Arundhati Roy     … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Ferito a morte

Cerco lei, cerco Ninì… e mi pare sempre di camminare dietro qualcuno di cui sento ancora, vicini, i passi sopra queste pietre.   Raffaele La Capria

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Narciso e Boccadoro

Ciò che mormorò ancora in seguito non fu più comprensibile. Le due ultime giornate Narciso rimase seduto al suo letto giorno e notte, e lo guardò spegnersi. Le ultime parole di Boccadoro gli bruciavano nel cuore come fuoco.   Herman … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | 2 commenti